3 crediti

€ 13,90

Il ruolo del farmacista di comunità nel supporto al paziente con patologie croniche: l'esempio del rischio cardiovascolare e della sindrome metabolica

Farmacista

durata prevista: n. 3 ore

data fine evento: 31/12/2020

|   n° ID 6-293887   |

 

descrizione:

L’ espressione “sindrome metabolica” non indica di per sé una malattia ma una condizione clinica dovuta alla contemporanea alterazione di alcuni parametri relativi al metabolismo. Questi sono: pressione sanguigna, glicemia, colesterolo, trigliceridi e circonferenza della vita (grasso addominale). L’alterazione di tali parametri consiste in uno squilibrio dei loro valori rispetto agli standard di riferimento previsti per un soggetto sano. Di per sé potrebbe sembrare curioso come la semplice alterazione di alcuni valori, di cui sentiamo parlare ogni giorno, possa essere così impattante per la nostra salute da farci addirittura parlare di malattia. Tuttavia, è ormai accertato, che la contemporanea presenza di queste anomalie metaboliche (e dunque della sindrome metabolica) espone il soggetto ad un rischio di contrarre diabete o malattie cardiovascolari dalle tre alle cinque volte superiore rispetto ad un soggetto sano. Le conseguenze più drammatiche del diabete e delle malattie cardiovascolari sono costituite dai così detti “eventi cardiovascolari” (ictus, infarti, etc) che rappresentano attualmente la prima causa di morte nel mondo. È sicuramente possibile evitare l’insorgenza della sindrome metabolica tenendo sotto controllo i parametri che concorrono a determinarla. L’obiettivo di questo corso è di imparare a conoscere la sindrome metabolica e le misure preventive da adottare al fine di scongiurare l’insorgenza della stessa e prevenire lo sviluppo malattie gravi quali diabete e malattie cardiovascolari.

PROGRAMMA:

  • 1. Sindrome metabolica (SM)
  • 1.1 Epidemiologia
  • 1.2 Cause e fattori di rischio
  • 1.3 Riconoscimento e criteri d’inquadramento parametri metabolici coinvolti
    • Pressione arteriosa
    • Colesterolo
    • Trigliceridi
    • Glicemia
    • Circonferenza addominale
  • 2. Rischio Cardio Vascolare (RCV)
  • 2.1 Impatto sulla popolazione
  • 2.2 Prevenzione RCV
  • 2.3 Valutazione del rischio
  • 2.4 Interventi di sensibilizzazione in farmacia
  • 3. Prevenzione ruolo educazionale del farmacista nella prevenzione di SM e RCV
  • 3.1 Alimentazione
  • 3.2 Attività fisica
  • 3.3 integrazione con nutraceutici

Reponsabile scentifico:

Prof. Corrado Giua Marassi

Presidente Società Italiana Farmacia Clinica
Coordinatore scientifico e docente Master Clinical Pharmacy Università di Milano e Cagliari

Scarica il CV

docente:

Matteo Alberto Baio

Farmacista Clinico

Scarica il CV

obiettivi:

OBIETTIVO FORMATIVO TECNICO-PROFESSIONALE N°10

Epidemiologia - prevenzione e promozione della salute – diagnostica – tossicologia con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

requisiti:

PRE-REQUISITI COGNITIVI

Non richiesti

assistenza corsi ecm

 

0331.1830045

assistenza@ecmadistanza.it

da lunedi a venerdì dalle 14.30 alle 17.30

scrivici

Questa piattaforma supporta l'autenticazione tramite Medikey

MediKey

CI TROVATE ANCHE SU:

Top
Le certificazioni di Imagine

azienda certificata
UNI EN ISO 9001:2015

politica della qualitÀ

ECM a distanza è un prodotto Imagine s.r.l.
ECM a distanza è best provider 2016/2017